Albero di olivo

Attenzione alta per la stagione anomala dell’olio

Home / Struttura ricettiva /
Albero di olivo

Attenzione alta per la stagione anomala dell’olio

Il settore dell’olio italiano è in gran parte macerato dalle preoccupazioni per una raccolta delle olive che renderà fino al 50% in meno.

La Coldiretti avverte che il rischio di contraffazione è alto, l’olio sarà meno, e l’importazione da Paesi extraeuropei sopperirà al generale calo di produzione europea.

In questo scenario, fa intendere la Coldiretti, è ancora più importante la scelta consapevole del consumatore. Per questo consiglia di verificare con attenzione l’etichetta sul retro del prodotto e il prezzo; è evidente che un olio eccessivamente sottoprezzo nasconde l’insidia di cosa finisca, oltre all’olio, effettivamente nella bottiglia.

Per tale pericolo concreto la Coldiretti invita a scegliere una delle 43 designazioni di origine riconosciute dall’Unione Europea, come l’olio IGP Toscano, denominazione che sta per “indicazione geografica protetta”, e significa che il prodotto si distingue per le caratteristiche locali, ambientali e culturali del luogo d’origine.

Sulle dolci colline senesi la Cooperativa Il Lecceto produce il suo olio biologico. Guarda il video che mostra direttamente la tracciabilità del prodotto.

Servizi

Servizi:
Servizi: Servizi

Servizi

Indirizzo:
Sito internet:
Telefono:
Email:

Servizi

.

Leave a reply