Cappella sant’Andrea

cappella-santandrea_copertina02
cappella-santandrea_copertina03
cappella-santandrea_copertina04
cappella-santandrea_copertina05
cappella-santandrea_copertina06
cappella-santandrea_copertina07
cappella-santandrea_copertina08
cappella-santandrea_copertina09
cappella-santandrea_copertina10
cappella-santandrea_copertina11
cappella-santandrea_copertina12
cappella-santandrea_copertina13
cappella-santandrea_copertina14

L’Azienda Agricola Cappella Sant’Andrea, situata a un chilometro dalla suggestiva città medievale di San Gimignano, nasce grazie alla passione e alle capacità imprenditoriali di Giovanni e renato Leoncini che, comprarono negli anni Cinquanta il podere mezzadrile dove attualmente sorge l’Azienda. Negli anni Novanta, insieme alla figlia Antonella, Giovanni decise di costruire la nuova cantina e di aumentare la produttività acquistando terreni e creando nuove vigne. Sono questi gli anni in cui nacquero i vini più importanti dell’Azienda, il San Gimignano Rosso DOC Serreto e la Vernaccia Selezione Rialto, creati da Giovanni e dall’enologo Paolo Salvi con la collaborazione di Giulio Gambelli.

Oggi Flavia e Francesco rappresentano la quarta generazione di questa famiglia di appassionati viticoltori e portano avanti la tradizione utilizzando il metodo di coltivazione biologico.

La cantina, progettata da Giovanni Leoncini negli anni 90’s, si avvale delle più moderne tecniche di vinificazione, senza però abbandonare la tradizione. La Vernaccia viene vinificata in vasche di acciaio a temperatura controllata, mentre i Rossi macerano in vasche di cemento. I vini di punta, la Vernaccia Rialto e il Rosso Serreto, riposano in barriques di rovere francese nella apposita cantina interrata.

Prodotti